Palazzo arcivescovile a Scala (Napoli)

1200 MQ

+60 locali

Richiesta 11.000.000

Nella splendida cornice della costiera amalfitana, sopra ad Amalfi, di fronte a Ravello sorge il più antico paese della costiera, Scala, il cui nome ha origine proprio per la presenza di una lunga Scala che conduceva ad Amalfi, un tempo unica via d’accesso al paese.

Al centro del paese di Scala abbiamo il pregio di aver appena messo in vendita, il Palazzo nobiliare Mansi, un tempo sede arcivescovile, quando Scala era la Sede Arcivescovile di Amalfi.

Il Palazzo dalle imponenti fattezze nobiliari, sorge su preesistenze del 1200, su di una superficie di oltre 1200 mq , oggi si presenta su due livelli entrando dall’ingresso principale dal centro del paese, e su quattro livelli dal lato della vallata con la sua vigna di quasi 2000 mq, ed il fondo agricolo con i suoi annessi di quasi altri 2000 mq.

Il Palazzo, oggi abitato solo all’ultimo piano dalla Famiglia Mansi, si presenta da ristrutturare, con la sua bella corte interna, la sua cappella ancora consacrata, la sua importante scala, i suoi ampi spazi ed un gran numero di ambienti, lo rendono idoneo per realizzarvi una struttura ricettiva.

Oggi il suo miglior utilizzo ipotizzabile è un resort, un hotel di charme, per una ricezione basata su di una clientela esigente, che cerca una location esclusiva, in un luogo d’eccezione, con la sua vista sulla vallata e poi il mare della costiera amalfitana.

IL progetto dell’hotel di charme prevede un numero di camere tra le 25 e le 27, tra suites, camere regular e piccoli appartamenti ricavati dal recupero dei 7 manufatti nel fondo agricolo.

Il ristorante dell’albergo è stato pensato al piano sottostante il cortile, con la sala ristorante nel grande loggiato che si affaccia sulla vallata e sulla sottostante vigna di pertinenza della proprietà.

Al di sotto del piano ristorante, nei locali oggi ad uso cantine ed ad uso agricolo, è individuabile una zona ad uso spa.

La stessa corte potrebbe essere ipotizzabile quale salone coperto per convention ed eventi vari. Il giardino antistante il palazzo e quello sul lato, il grande terrazzo sulla vallata aggiungono charme e luoghi di delizia per l’esclusivo albergo.

Il palazzo, nonostante il suo pregio architettonico e storico, non ha vincoli e può essere oggetto di una importante ristrutturazione ed adeguamento all’uso secondo la normativa urbanistica vigente, senza particolari complicazioni o dinieghi.

Il palazzo ovviamente può essere pensato anche quale intervento per realizzarvi più appartamenti ad uso abitativo e/o investimento oppure quale dimora per una famiglia che necessiti di un palazzo di alta rappresentanza in costiera amalfitana.

ID Code Remax 32401077-17

WhatsApp
Messenger